Dopo oltre 30 anni di utilizzo, anche il più premuroso dei proprietari inevitabilmente lascia dei segni sul pellame chiaro e quindi molto delicato di questa Ferrari 208 Turbo. Sui sedili, sulle maniglie delle porte, sul cruscotto e su diversi altri particolari della vettura i segni del tempo sono ben evidenti. Anche il volante, la parte di automobile sicuramente più toccata in assoluto, mostra i segni del tempo e dell’usura. Ma niente paura, la Speedsystem di Perugia saprà restituire agli interni di questa Ferrari 208 turbo lo splendore di un tempo.